Percorso: Home page / Contenuti istituzionali
Eureka!Funziona!, 13 maggio 2015: Atti dell'evento


Gran finale mercoledý 13 maggio 2015 all’Unis&F Lab di Via Venzone a Treviso per l’edizione trevigiana del progetto nazionale Eureka!Funziona! promosso da Federmeccanica in collaborazione con l’Area Scuola di Unindustria Treviso e l’Associazione per l’Insegnamento della Fisica.

Le 14 squadre delle classi quinte elementari dell’Istituto comprensivo Treviso 2 – Serena (De Amicis, Gabelli e Giovanni XXIII) – per settanta alunni e sei maestre - hanno presentato i lavori esito di un percorso dedicato al magnetismo che ha preso il via a inizio dell’anno scolastico. I bambini sono stati suddivisi in gruppi di 4/5 (con paritÓ di genere) e attraverso un percorso di didattica esperienziale e con i kit forniti da Federmeccanica e Unindustria si sono cimentati nella realizzazione di un giocattolo in grado di muoversi utilizzando magneti, dischetti e pannelli.

“Tutto il processo di realizzazione del giocattolo, del diario e della pubblicitÓ ha richiesto l’applicazione di conoscenze di matematica, italiano, arte e immagine e di attivare abilitÓ manuali – spiegano le Vicepresidenti di Unindustria Treviso Sabrina Carraro e Antonella Candiotto. Le idee non sono state proposte dagli insegnanti ma sono nate dal lavoro del gruppo, stimolando quindi i bambini a diventare indipendenti e a risolvere i problemi da soli. L’insegnante in questo contesto Ŕ un facilitatore del percorso e nel gruppo ciascun bambino ha assunto un ruolo preciso: disegnatore tecnico, estensore del diario di bordo, costruttore, disegnatore artistico e pubblicitario”.

Eureka! Funziona! si ispira a un’esperienza in essere in Finlandia dal 2003. Alla prima edizione hanno 4000 bambini; alla seconda circa 8000 bambini. Quest’anno ha coinvolto le scuole di Ancona, Aosta, Bari-Barletta, Belluno, Bergamo, Bologna, Brescia, Como, Cuneo, Firenze, Lecco, Lucca, Milano, Monza, Padova, Pesaro-Urbino, Reggio Emilia, Roma e provincia, Torino, Vicenza e Treviso, che ha partecipato per la prima volta.


Galleria Fotografica



Video