Percorso: Home page / Contenuti istituzionali
Primo piano
ultimo aggiornamento - 11/05/2015
COME RENDERE ‘LONGEVA’ L’IMPRESA. SECONDO APPUNTAMENTO DI ‘COMPRENDERE X CAMBIARE’, PROGETTO DI FORMAZIONE E CULTURA D’IMPRESA DI UNINDUSTRIA TREVISO

Secondo appuntamento plenario di alta formazione, sabato 7 novembre alle ore 10.00 all’auditorium di Fondazione Cassamarca di piazza Istituzioni (area Appiani) a Treviso, del ciclo 2015 di Comprendere x cambiare, il programma di cultura d’impresa di Unindustria Treviso aperto a imprenditori e ospiti per una riflessione sulle trasformazioni, nel mondo e nel nostro territorio – economiche ma anche sociali, culturali e tecnologiche – per coglierne le potenzialità e opportunità. L’incontro è aperto anche alla cittadinanza.

Questo incontro ha come titolo Durare nel tempo rinnovando la propria visione, la propria strategia e la propria organizzazione e parlerà di longevità e vitalità dell’impresa. I lavori saranno aperti da Claudio Feltrin, Vicepresidente di Unindustria Treviso delegato alla Cultura d’impresa e Riposizionamento competitivo. Seguiranno gli interventi di Duccio Canestrini, antropologo e giornalista, della conduttrice televisiva di La7 Myrta Merlino, di Luciano Delpozzo, Ceo di Esmach, della professoressa Elena Giaretta, Ordinario di Economia e Gestione all’Università di Verona, di Gino Lunelli, Presidente di Lunelli Holding, di Marcello Lunelli, Vicepresidente di Ferrari F.lli Lunelli S.p.A., di Carlo Ratto, Partner di Kaizen Institute Italy, di Chiara Rossato, ricercatrice all’Università di Verona. Intermezzi del chitarrista trevigiano Andrea Vettoretti. Saluto conclusivo della Presidente di Unindustria Treviso Maria Cristina Piovesana.

“L’esperienza di questi anni difficili – commenta il Vicepresidente Claudio Feltrin – ci ha fatto campire come il segreto per far durare un’azienda sia di capire e interpretare tempestivamente il nuovo che avanza. Il nostro territorio ha sempre dimostrato un alto tasso di imprenditorialità ma anche rilevato situazioni di fragilità nella continuità aziendale. Eppure, anche nel Trevigiano vi sono imprese di lunga tradizione, perfino ultracentenarie, guidate, in genere, dalla stessa famiglia dei fondatori. Se finora siamo stati concentrati sui temi della crescita ora è tempo anche di interiorizzare il valore della longevità e quindi attuare le migliori strategie per dare continuità all’azienda”.

Comprendere x Cambiare, giunto alla seconda edizione, è il ciclo di alta formazione di Unindustria Treviso con incontri gratuiti che offrono strumenti di comprensione e di azione agli imprenditori, ma anche ai loro famigliari e collaboratori più stretti per cogliere e anticipare contenuti e temi emergenti di utilità per il loro lavoro e in generale per interpretare il mondo che cambia. Anche quest’anno vi è stata un’importante partecipazione: ai sette incontri sono intervenute complessivamente più di 1.800 persone, mentre gli accessi al sito sono stati 8.250. Nei due anni, 3000 partecipanti e 13.300 accessi internet.

Responsabili scientifici del progetto sono il Professor Alberto Felice De Toni, Rettore dell’Università di Udine, e Alessandro Garofalo, che in questi incontri adottano modalità di racconto e interazione con i partecipanti inedite ed innovative.
L’incontro è su invito, gli interessati possono contattare Unindustria Treviso (0422 294295 - eventi@unindustriatv.it www.unindustria.treviso.it/comprenderexcambiare).

Ufficio stampa