Percorso: Home page / Contenuti istituzionali
Education
ultimo aggiornamento - 10/18/2016
Testimoni D'Impresa

L’orientamento va assumendo un ruolo sempre pi¨ strategico nel contesto delle politiche attive e del lavoro, nel nostro Paese come in tutti i paesi avanzati.

E’, infatti, considerato momento cruciale e contributo essenziale sia per una puntuale definizione dei sistemi formativi che per lo stesso sviluppo occupazionale. Molte iniziative, promosse ed incentivate anche dall’Unione Europea, hanno sottolineato la rilevanza e la necessitÓ di investire sull’orientamento, al fi ne di promuovere l’occupazione e la qualificazione della forza lavoro, consentendo all’individuo di rispondere ai mutamenti economici e sociali.
Crescono le iniziative, nazionali e locali, sono sempre pi¨ diffusi materiali a carattere informativo, banche dati, guide alla scelta scolastica, formativa, universitaria e professionale.
Tale crescita trova la sua giustificazione anche nelle continue e pressanti richieste di un mercato in continua evoluzione che richiede nuove competenze per potersi adattare efficacemente alle professionalitÓ che di continuo mutano.
Di orientamento si occupano la scuola, le universitÓ, i centri per l’impiego, le associazioni di volontariato, le associazioni di categoria.
Ma ci sono migliaia di giovani che sono costretti a scegliere senza disporre delle informazioni necessarie.
Le imprese italiane denunciano una notevole difficoltÓ di reperimento delle figure professionali necessarie - soprattutto per gli aspetti qualitativi - per essere competitive nei mercati globali.
Se la didattica orientativa Ŕ compito degli insegnanti, l’informazione ed il counseling presuppongono un’effettiva partnership tra scuola, impresa, agenzie formative e specialisti dell’orientamento.
In questo modo si possono mettere gli studenti e le famiglie in condizione di disporre delle informazioni necessarie per le loro scelte.
Una strategia effi cace di orientamento deve trovare il giusto equilibrio tra le vocazioni personali degli studenti, i percorsi formativi esistenti e le prospettive di lavoro.
Non Ŕ facile valutare le attitudini e le propensioni individuali per proiettarle nel futuro e nemmeno scegliere la facoltÓ universitaria o il corso di formazione professionale.
Ai giovani in molti casi non viene offerta la possibilitÓ di conoscere i trend del mercato del lavoro e gli sbocchi professionali pi¨ promettenti; Ŕ quindi importante realizzare forti sinergie con gli enti locali, le scuole, gli atenei, per poter offrire una serie di indicazioni pertinenti.
Cosý l’orientamento, da azione specifica di supporto presente esclusivamente in alcuni particolari passaggi e fasi di transizione, diventa azione trasversale e continua durante l’intero arco della vita.
In tale rinnovata concezione che vede la persona centrale nell’intero processo Ŕ importante potenziare le competenze orientative dell’individuo, affinchÚ possa scegliere in modo attivo ed efficace il proprio percorso formativo - professionale.
In tal senso Ŕ evidente che orientare diventa un’azione molto pi¨ complessa e continua che deve focalizzare i propri interventi sulla persona puntando a favorire, da un lato, la conoscenza di sÚ e dei propri interessi e, dall’altro, del mondo del lavoro e delle professioni.
Orientare significa porre l’individuo in grado di prendere coscienza di sÚ, della realtÓ occupazionale, sociale ed economica e del proprio bagaglio cognitivo per poter progredire nelle scelte in maniera efficace.
Il presente lavoro ha l’obiettivo di supportare coloro che - imprenditori e collaboratori d’impresa - sensibili ai temi dell’orientamento, si rendano disponibili a dialogare con i giovani, le famiglie e la scuola, per trasmettere la cultura del lavoro e d’impresa.
E’ stato realizzato un kit di strumenti di comunicazione - dispensa, cd-rom, lucidi - ad uso dei “Testimoni d’impresa” che intendano fornire informazioni anche sul mercato del lavoro, sulle dinamiche occupazionali e le modalitÓ di scelta di percorsi. La dispensa, in particolare, pu˛ essere utlilizzata a supporto ed integrazione delle slides illustrate.

Allegati

 TestimoniImpresa_Brochure (file .pdf - 704Kb)
 TestimoniImpresa_Slides (file .pdf - 1596Kb)