Percorso: Home page / Contenuti istituzionali
Primo piano
ultimo aggiornamento - 12/23/2016
PALAZZO GIACOMELLI APERTO ANCHE NEL PERIODO NATALIZIO PER VISITARE LA MOSTRA ‘DE PICTURA’, CURATA DA MARCO GOLDIN E SCOPRIRE UNO STORICO EDIFICIO DI TREVISO

Palazzo Giacomelli – Spazio Unindustria Treviso rimarrā aperto anche nel periodo di fine anno per consentire la visita alla mostra De Pictura, curata da Marco Goldin nell’ambito dell’esposizione Storie dell’Impressionismo. In particolare, nei giorni dal 27 al 30 dicembre e dal 2 all’8 gennaio 2017, con l’orario consueto: 9.00 - 12.30 e 14.00 - 18.30. Unici giorni di chiusura sono 24 e 25 dicembre e 31 dicembre e 1 gennaio.

La mostra De Pictura, a ingresso gratuito, si lega direttamente a una delle tre esposizioni a Santa Caterina, Da Guttuso a Vedova a Schifano. Il filo della pittura in Italia nel secondo Novecento, indagine sull’arte italiana dal secondo dopoguerra di cui quella in mostra a Palazzo Giacomelli č un importante approfondimento tematico.

La visita consente anche di scoprire uno degli principali edifici storici di Treviso, in posizione suggestiva davanti al Sile.

“Siamo particolarmente onorati che Palazzo Giacomelli – Spazio Unindustria Treviso sia parte nell’ampio progetto culturale di Marco Goldin dedicato alle “Storie dell’impressionismo”, che Unindustria Treviso ha sostenuto convintamente fin dall’inizio. Palazzo Giacomelli, recentemente ristrutturato, č un centro aperto a molteplici iniziative culturali . Valorizzare la nostra bellezza e presentarla al mondo, farne un marchio distintivo anche per le aziende industriali che nel mondo si muovono: questo č il nostro orgoglio e il nostro obiettivo”, ha dichiarato Maria Cristina Piovesana, Presidente di Unindustria Treviso.