Percorso: Home page / Contenuti istituzionali
Servizi associativi
ultimo aggiornamento - 04/19/2012
Lavoro dipendente all'estero - Servizio di consulenza fiscale, previdenziale e contrattualistica

Imprese Italiane all'estero

La crescente sfida competitiva con la quale le imprese sono chiamate a confrontarsi impone, con sempre maggiore frequenza, l’esigenza di essere presenti in altri mercati con proprie strutture commerciali o produttive.
Questa circostanza determina la necessità di inviare all’estero propri collaboratori oppure di assumerli direttamente nei Paesi dove l’attività si realizza.
Unindustria Treviso ha sempre fornito, al riguardo, assistenza alle imprese, consistente nella definizione degli aspetti contrattualistici e autorizzativi collegati all’invio dei dipendenti all’estero, nella consulenza per la corretta applicazione della normativa fiscale nazionale a carico del dipendente e del datore di lavoro, nell’individuazione degli adempimenti previdenziali e assicurativi.

Lavoro dipendente all'estero

Permangono però molteplici problematiche operative anche in relazione alle difficoltà che le aziende incontrano per recuperare informazioni riguardanti le normative estere.
Abbiamo pertanto ritenuto opportuno avviare una collaborazione con uno Studio specializzato di consulenza, con consolidata esperienza in materia, in grado di collegarsi ad un’ampia rete internazionale di professionisti idonea a fornire approfondite indicazioni sulle normative e gli adempimenti propri dei singoli Paesi esteri.

I nuovi servizi che siamo in condizione di erogare, possono essere così sintetizzati:

  • calcoli puntuali dell’imposizione fiscale e contributiva nel Paese estero, per la corretta determinazione della retribuzione netta e del corrispondente costo lordo aziendale
  • attività di “due diligence”, in azienda o presso gli uffici di Unindustria Treviso, al fine di esaminare le politiche di gestione del personale già espatriato o di cui si ipotizza il distacco o il trasferimento
  • redazione di memorandum nei quali definire tutti gli aspetti fiscali, previdenziali, contrattualistici e gli adempimenti propri del Paese estero, al fine di fornire suggerimenti operativi e soluzioni migliorative
  • analisi delle politiche di erogazione dei compensi in denaro e natura in Italia e/o nel Paese estero al fine di valutare l’ottimizzazione del pacchetto retributivo
  • predisposizione della contrattualistica
  • ricerca ed individuazione dei Consulenti ai quali affidare la gestione professionale dei collaboratori all’estero

Tutte le particolari attività sopra descritte, che si aggiungono a quelle che continueremo a fornire istituzionalmente, sono gestite direttamente dalle aree Fisco Dogane Societario e Risorse Umane, in collaborazione con i predetti Consulenti esterni, e prevedono l’addebito di specifici corrispettivi a carico delle imprese.
I compensi, salvo eccezioni, saranno normalmente definiti in via preventiva allo scopo di consentire alle imprese interessate un’attenta valutazione prima di conferire uno specifico incarico operativo.

A chi rivolgersi

Le aree Fisco Dogane Societario e Risorse Umane di Unindustria Treviso, in collaborazione con uno studio specializzato di consulenza, forniscono un’attività di assistenza alle imprese per la definizione degli aspetti contrattualistici, contributivi e fiscali connessi all’invio di dipendenti e collaboratori all’estero.

Il servizio consente alle imprese interessate di ottenere tutte le informazioni necessarie anche in relazione agli adempimenti previsti nel Paese estero dove il lavoratore svolge la propria attività. Al fine di fornire ulteriori elementi utili alla migliore definizione di tali rapporti di lavoro, Unindustria Treviso, in collaborazione con una primaria società operante nell’ambito dell’individuazione della mobilità internazionale del lavoro e delle risorse internazionali, ha deciso di ampliare la propria offerta di assistenza.


Gli ulteriori servizi proposti sono i seguenti:

  • Benchmark retributivo espatriati
  • Benchmark retributivo per personale locale
  • Differenziale costo della vita
  • Definizione del disagio per le sedi estere
  • Definizione della diaria per l’estero in caso di trasferta/assegnazione
  • Costo degli affitti degli alloggi secondo diverse modalità e delle utilities
  • Indicazione delle scuole italiane e/o internazionali e relativi costi
  • Informazioni per l’acquisizione dei visti di ingresso e informazioni generiche sul paese di assegnazione di utilità per la risorsa espatriata (situazione sanitaria, situazione politica, etc)

Le attività sopra descritte prevedono l’addebito di specifici corrispettivi, a carico delle imprese, calcolati sulla base della tipologia di intervento richiesto.

Per ulteriori informazioni o per usufruire della consulenza, le aziende potranno prendere contatto con

Area Fisco Dogane Societario - rif. Dott. Bruno Carrera - tel. 0422/294234 - email bcarrera@unindustriatv.it
Area Risorse Umane - rif. Dott. Marzio Boscariol - tel. 0422/294271 - email mboscariol@unindustriatv.it