Percorso: Home page / Sezioni tematiche - Normativa tecnica e legislazione di settore

Normativa tecnica e legislazione di settore

NOTIZIE IN EVIDENZA

Imprese di autoriparazione: prorogato al 4 gennaio 2023 il termine entro il quale le imprese iscritte nel registro imprese nella sezione meccanica/motoristica o elettrauto devono essere iscritte nella sezione meccatronica (art. 1, comma 1132, lettera d) della Legge n. 205/2017)

Immissione sul mercato dell’Unione di un nuovo alimento: istituito l’elenco dell’Unione dei nuovi prodotti che sono stati autorizzati o notificati ai sensi della precedente normativa ora abrogata (Regolamento UE n. 2017/2470)

Additivi per mangimi: pubblicato l’avviso di rettifica che sostituisce interamente la normativa che ha confermato l’impiego di otto sostanze nei mangimi destinati a tutte le specie animali e ha autorizzato l’uso del ferro destrano nei mangimi destinati ai suinetti (Rettifica Regolamento UE n. 2017/2330)

Immissione sul mercato dell’Unione di un nuovo alimento: stabiliti i requisiti amministrativi e scientifici per ottenere l’autorizzazione (Regolamento UE n. 2017/2469)

Immissione sul mercato dell’Unione di un alimento tradizionale proveniente da un paese terzo: stabiliti i requisiti amministrativi e scientifici per ottenere l’autorizzazione (Regolamento UE n. 2017/2468)

Strutture ricettive alberghiere: rinviata sino al 30 giugno 2019 con specifiche condizioni, l’entrata in vigore della normativa antincendio (art. 1, comma 1122, lettera i) della Legge n. 205/2017)

Elenco norme tecniche UNI pubblicate, rettificate e ritirate nel mese di dicembre 2017

Calzature: analisi delle sanzioni previste per le violazioni dell’etichettatura dei materiali usati nei principali componenti di detti prodotti destinati alla vendita al consumatore (Decreto Legislativo n. 190/2017)

Prodotti tessili: analisi delle sanzioni previste per le violazioni delle denominazioni delle fibre tessili, dell’etichettatura e del contrassegno della composizione fibrosa di detti prodotti (Decreto Legislativo n. 190/2017)

Revisione d’analisi degli alimenti: diminuito l’importo da euro 123,93 a euro 123,81 (DM 13/12/2017)

Imprese alimentari: il 31 gennaio 2018 scade il termine per il pagamento della tariffa prevista per i controlli sanitari ufficiali per determinate attivitÓ alimentari (D. Lgs. n. 194/08)